Condizioni di vendita
La società si riserva di non accettare ordini che non rispettino le condizioni di vendita.

TEMPI DI CONSEGNA
I tempi di spedizione o di ritiro merce presso la nostra sede vi verranno comunicati al momento dell'acquisto non appena riscontreremo il vostro ordine. Teniamo a precisare che producendo direttamente quanto ci viene ordinato i tempi di consegna possono variarare in base ai carichi produttivi. Generalmente garantiamo comunque per un letto, armadio, cassettiera o camera completa di evadere l'ordine in 15/20 gg lavorativi. I tempi di consegna possono anche essere più brevi o lunghi se concordati in fase di ordine con il cliente. Per i prodotti invece pronti a magazzino i tempi di consegna sono quelli imputabili alla sola spedizione.

TRASPORTO CON CORRIERE: RITIRO CON RISERVA
Al momento della consegna del materiale da parte del corriere è dovere del cliente controllare sempre che il numero dei colli sia quello indicato nel documento di trasporto e che gli imballi siano integri. Nel caso in cui venisse riscontrata una mancanza o un danno evidente negli imballi, occorre accettare la merce con riserva indicando nella bolla del corriere il problema riscontrato in chiare lettere e indicando sul documento "ritiro merce con riserva" e firmare con firma leggibile. Senza questo tipo di annotazione di riserva indicante il problema non si potrà far luogo sia alla sostituzione sia al risarcimento del danno, come da normativa vigente. 

DIRITTO DI RECESSO
La normativa sulle vendite dei prodotti via internet (art. da 50 al 68 del Codice del Consumo) prevede a favore del Consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori privati che acquistano beni per scopi non legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale. Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente. Il diritto di recesso non può essere esercitato per tutti i “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” (così recita la legge sul diritto di recesso). Per esercitare il diritto di recesso è necessario comunicare alla ditta Arpel di Luca Robazza entro 14 giorni di calendario dal ricevimento della merce, la volontà di recedere dal contratto con le seguenti modalità: invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Arpel di Luca Robazza - Via Cà De Testi, 30 - 40037 Sasso Marconi (Bologna) . E' possibile anche comunicare la volontà di voler recedere via fax al n.051/6750290 o al nostro indirizzo di posta elettronicainfo@arpelarredamenti.com. Successivamente alla comunicazione di recesso, il cliente provvederà a spedire a proprie spese il prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio. La nostra società provvederà al rimborso dei prodotti entro 14 giorni una volta controllata l'integrità degli stessi. Il rimborso viene effettuato tramite bonifico bancario nel numero di conto corrente fornito dal cliente.

GARANZIE
Ai sensi del D.Lgs 206/2005 ("Codice del Consumo") tutti i mobili e complementi d'arredo in vendita nel sito www.arpelarredamenti.com e www.venditamobiligiapponesi.it sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi. Per i titolari di partita iva non è valida la garanzia legale ma rimane valida la garanzia commerciale che può variare da 12/24 mesi in dipendenza dell'azienda acquirente. La garanzia legale prevede la responsabilità nei confronti del consumatore per i difetti di conformità non riscontrabili al momento dell'acquisto. In caso di difetto di conformità il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (art. 130 del Codice del Consumo). Il consumatore può chiedere al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta da parte del consumatore. 

Tempi e modalità di esercizio della Garanzia Legale. Il Cliente dovrà: 

Inviare una comunicazione scritta con la documentazione fotografica a ARPEL di Luca Robazza indicando il vizio del prodotto; La nostra società appena accertato il difetto del prodotto, provvederà ad attivare la procedura per il reintegro del pezzo o componente difettoso. La società esclude qualunque garanzia laddove si riscontri che il vizio derivi da colpa, negligenza, imperizia o imprudenza del cliente. La Società non sarà responsabile  qualora i vizi, i difetti od i guasti siano stati determinati dal comportamento scorretto del cliente;  la garanzia non è valida anche quando il prodotto risulta rovinato a causa dell'utilizzo di prodotti non idonei per la pulizia o da un'errata installazione.

PRIVACY
Si informa che il decreto legislativo n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo le leggi indicate, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti del sottoscrittore. Le seguenti informazioni vengono fornite ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo n. 196/2003. Il trattamento che intendiamo effettuare:

a) ha la finalità di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti; di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei servizi anche mediante comunicazione dei dati a terzi nostri fornitori; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità. I dati forniti vengono curati e trattati dal nostro personale.
b) sarà effettuato con le seguenti modalità: informatizzato/manuale.
c) salvo quanto strettamente necessario per la corretta esecuzione del contratto di fornitura, i dati non saranno comunicati ad altri soggetti, se non chiedendone espressamente il consenso.
d) trattare e curare i vostri dati attraverso il nostro personale. Il titolare del trattamento è ARPEL di Luca Robazza - Via Cà De Testi, 30 – 40037 Sasso Marconi (Bo) a cui può rivolgersi per far valere i suoi diritti così come previsto dall'articolo 7 del decreto legislativo n. 196/2003, che riportiamo di seguito per esteso:
Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2.L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.