Quale letto scegliere per un riposo sano e naturale

Pubblicato: 26/09/2016 13:00:00
Categorie: Approfondimenti

quale letto scegliere per un riposo sano e naturale

Creare un ambiente in camera da letto che sia il più naturale e sano possibile può avere un effetto positivo sulla qualità del sonno e aiuta a risvegliarsi la mattina carichi di energia positiva.

Di tutti i mobili che si hanno in casa, il letto è quello in cui si trascorre più tempo e che ha il maggior impatto sulla salute e sul benessere. Proprio per questo la scelta del letto giusto è una decisione molto importante e che va presa con molta attenzione.

Vediamo allora quali sono tutte le caratteristiche che un letto dovrebbe avere per migliorare la qualità del tuo sonno e la tua salute.

Come scegliere la struttura del letto

La struttura ideale dovrebbe essere realizzata in legno naturale non trattata con agenti o vernici chimiche che, nel tempo, possono rilasciare sostanze inquinanti nell’ambiente. Per questo Arpel produce esclusivamente letti in legno di faggio naturale e per colorare il legno utilizza esclusivamente trattamenti all’acqua ecologici.

Secondo alcuni esperti inoltre, il letto non dovrebbe contenere nessun tipo di componente in metallo: le parti metalliche spesso emettono leggere onde magnetiche che possono disturbare il campo magnetico naturale in camera da letto creando uno squilibrio che può indurre una serie di sintomi come il mal di testa, incubi e affaticamento. Alcune ricerche hanno infatti dimostrato che per il corpo, disintossicarsi correttamente da queste interferenze durante il sonno, è di fondamentale importanza per un riposo sano e benefico.

Sul sito di Arpel puoi trovare diversi letti metal free (privi di parti metalliche) come ad esempio il letto Diago. Questi letti sono assemblati solo attraverso sistemi ad incastro o con l’utilizzo di tasselli in legno.

letto diago - arpelVai al prodotto Letto Diago diritto

Per arredare la camera da letto in maniera completamente ecologica bisognerà poi prestare attenzione anche alla qualità del legno con cui vengono realizzati i mobili. Arpel utilizza solo legno di faggio di origine europea certificato FSC (Forest Stewardship Council). Il certificato FSC garantisce sia la provenienza del legno che la protezione della copertura forestale.

L'ultimo aspetto al quale prestare attenzione nella scelta della struttura del letto è il tipo di trattamento che il legno riceve. Il nostro consiglio è quello di preferire legni non trattati quando possibile, oppure di scegliere strutture letto colorate con finiture ecologiche. Una di queste è la finitura all'acqua completamente atossica che ha quindi un impatto zero sia sull'ambiente sia sulla salute.

Tutti questi piccoli accorgimenti diventano ancora più importanti se hai bambini in casa, è molto importante scegliere anche per loro letti in legno naturale non trattato oppure trattato solo con sostanze atossiche. Questo perché il loro corpo in fase di sviluppo risulta essere più sensibile e delicato.

Perché scegliere il futon come materasso per il letto

Per una vera stanza da letto in stile zen, il futon è un elemento immancabile. Ricco di storia e tradizione nel Giappone, oggi il futon viene apprezzato sempre di più anche nei paesi occidentali come sinonimo di qualità e benessere. Un vero futon di qualità sarà realizzato con materiali completamente naturali e sarà anche privo di parti metalliche poiché non contiene molle.

Il tradizionale futon giapponese è imbottito unicamente con cotone biologico ed è pensato per poter essere facilmente ripiegato e spostato. In Giappone, il futon viene steso direttamente sul tatami per dormire la notte, mentre di giorno viene piegato e riposto in capienti armadi per destinare la stanza ad altri scopi. Nelle versioni più moderne, il futon viene arricchito con diversi materiali che hanno la capacità di esaltare i suoi benefici.

Arpel propone sia materassi futon con l’imbottitura composta unicamente da puro cotone, sia futon arricchite con lattice naturale, memory foam schiumato ad acqua, lana e fibra di cocco.

futon giapponeseVedi tutti i materassi Futon

Per poter scegliere la combinazione giusta per te, è bene sapere le principali caratteristiche di ognuno di questi materiali e il beneficio che apportano al materasso:

  • Il cotone bio

Il cotone è molto apprezzato per le sue proprietà anallergiche e traspiranti che mantengono il materasso fresco d'estate e caldo d'inverno. Per cotone biologico si intende cotone non riciclato, le cui fibre non sono già state logorate dagli usi precedenti. Nel cotone vergine, le fibre di cotone sono morbide e compatte e garantiscono un uniforme sostegno per il corpo.

  • Il lattice naturale

Un altro esempio di materiale adoperato per i materassi futon naturali è il lattice naturale che si contraddistingue per una significativa azione antibatterica. Il lattice naturale è ergonomico e rende il sostegno futon più morbido. É particolarmente consigliato per chi è allergico alla polvere e agli acari.

  • Il memory foam

Il memory foam è un materiale termosensibile che, sfruttando il calore del corpo, ne segue le linee adattandosi in maniera intelligente ad esso, per poi ritornare alla forma originale. Il futon arricchito con il memory foam lo rende un materasso ortopedico e anatomico, con ottimi benefici per la circolazione e per la colonna vertebrale.

  • La pura lana

Lo strato in pura lana viene solitamente inserito per rendere il futon un materasso adatto a tutte le stagioni. La lana è in generale fioriera di un sonno tranquillo: questo materiale, infatti, ha una naturale capacità di assorbire l’umidità e trasferirlo all’esterno. Mantiene quindi il corpo caldo e asciutto.

  • Le fibre di cocco

Un altro materiale meno diffuso, ma in grado di produrre benefici notevoli è la fibra di cocco. Si tratta di una fibra leggera e robusta, che viene ricavata direttamente dalla parte fibrosa che ricopre la noce di cocco. Questo strato rende il futon più sostenuto e ha ottime proprietà traspiranti. I futon con strati di cocco sono ideali per chi vuole dormire su un materasso con qualità ortopediche.

In generale, i materassi futon non richiedono una manutenzione speciale rispetto agli altri tipi di materassi: per favorirne la longevità e le proprietà benefiche, è comunque consigliabile girarli con una certa regolarità e lasciarli arieggiare per eliminare l’eventuale umidità residua assorbita nel tempo.

La biancheria da letto: l’importanza di scegliere materiali naturali

La scelta della giusta biancheria da letto è essenziale se vuoi mantenere il tuo nuovo letto completamente naturale e ottenere un sonno davvero rigenerante. Proprio per questo sono assolutamente da evitare tutti i materiali sintetici e non traspiranti che favoriscono il formarsi dell’umidità.

Per la biancheria da letto, i materiali più indicati sono il cotone, la lana o la seta, che oltre ad essere molto morbidi e piacevoli al tatto, garantiscono una buona circolazione dell'aria durante la notte. Il cotone è in assoluto il più classico dei materiali per le lenzuola ed è adatto a qualsiasi tipo di stagione: regala freschezza durante il periodo estivo e primaverile, mentre aiuta a trattenere il calore durante i freddi inverni.

copripiumini naturali giapponesiVai ai prodotti Corpipiumini

Un altro elemento immancabile, sia nelle stagioni più fredde che in quelle più calde, sono le trapunte naturali. Una trapunta di alta qualità deve essere morbida e leggera e deve riscaldare adeguatamente il corpo in base alla stagione o temperatura dell’ambiente.

Per questo in Arpel abbiamo scelto di imbottire le nostre trapunte unicamente con materiali naturali come il cotone organico, la seta, la lana vergine ovina e la lana di cammellino. Questi materiali mantengono la temperatura costante sotto le coperte e sono anche altamente traspiranti.

trapunte naturaliVedi tutte le Trapunte Naturali

Ora non ti resta che scegliere il letto e complementi più adatti per te. Su Arpel potrai trovare letti, materassi futon, biancheria da letto e tanti altri complementi d’arredo tutti realizzati con materiali naturali ed ecologici. Per qualsiasi domanda puoi scriverci usando il nostro form di contatto. Ti consiglieremo sulle scelte migliori per il tuo arredamento completamente naturale e ti aiuteremo a creare una vera oasi di pace in camera da letto.

Condividi questo articolo

Aggiungi un commento

 (con http://)